007 Spectre: il ventiquattresimo film di James Bond in onda questa sera su TV8

007 Spectre: il ventiquattresimo film di James Bond in onda questa sera su TV8

Ventiquattresimo film del canone ufficiale di James Bond, e quarto dell’era Daniel Craig (che si dovrebbe concludere nel 2020 con…


Ventiquattresimo film del canone ufficiale di James Bond, e quarto dell’era Daniel Craig (che si dovrebbe concludere nel 2020 con un quinto film, al momento noto solo col titolo di lavorazione Bond 25), 007 Spectre forma col precedente Skyfall un dittico che rappresenta uno dei punti più alti nella lunga e gloriosa storia cinematografica dell’Agente Segreto di Sua Maestà Britannica nato dalla penna di Ian Fleming.
In onda questa sera alle 21:30 su TV8, 007 Spectre è il film nel quale Sam Mendes, che con Skyfall aveva portato Bond al grado zero della sua origine, lo fa tornare al presente riattraversando passo passo la sua storia e la sua mitologia, per reinventarlo e proiettarlo verso il futuro.

Dopo una sequenza di titoli di testa e una canzone (“Writing’s on the Wall” di Sam Smith) non all’altezza di quello che vedremo dopo, 007 Spectre si apre con una sequenza spettacolare ambientata a Città del Messico durante i festeggiamenti del Dia de los muertos, per poi spostarsi a Roma, dove ci sarà spazio anche per la Bond Girl interpretata da Monica Bellucci, Lucia Sciarra, e dove si troverà faccia a faccia con l’organizzazione criminale segreta che dà il titolo al film e che è guidata da Christoph Waltz.
Nel corso delle mille avventure che seguiranno, oltre a icone bondiane come le Aston Martin superaccessoriate (qui una DB10), le Walter PPk, i vodka martini e molto altro, Bond coinvolgerà anche la Moneypenny di Naomie Harris e il Q di Ben Whishaw, fino a incontrare l’altra sensuale Bond Girl di questo film, la Madeleine Swann di Léa Seydoux.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto