Risotto alle verdure

Risotto alle verdure

Un primo piatto vegetariano dal sapore orientale


Per preparare un buon primo piatto di riso con le verdure è necessario avere in casa del riso thai integrale, nero e rosso e delle verdure a piacimento, preferibilmente dal sapore dolciastro come zucchine e carote.

Per quanto riguarda i condimenti basta avere nella credenza un filo d’olio extravergine d’oliva, del sale e un pizzico di pepe.

Il riso thai ha un chicco sottile e allungato e si contraddistingue per l’elevato contenuto di vitamine e di ferro, un minerale assai importante per chi ha scelto di seguire una dieta vegetariana.

Il thai è una tipologia di riso che cresce nei continenti orientali e in particolar modo in Thailandia.

Preparare un primo piatto con tutte e tre le tipologie di riso thai è molto semplice, veloce e assicura un risultato estremamente saporito.

Per cucinare questo primo piatto vegetariano, oltre che agli ingredienti, bastano pochi strumenti essenziali quali una pentola e un tagliere per permettere a chi è di fretta di non perdere troppo tempo in cucina.

Con questa ricetta in soli dieci minuti di tempo avrete pronta la pietanza che dovrà bollire in acqua bollente per circa 20 minuti.

 

RICETTA: come preparare un buon piatto di riso thai con le verdure

 

Ingredienti necessari per una porzione:

 

15 gr di riso thai nero

15 gr di riso thai rosso

20 gr di riso  thai bianco integrale

1 carota (clicca qui per conoscere le proprietà)

1 zucchina (clicca qui per conoscere le proprietà)

olio extravergine d’oliva qb

sale qb

pepe qb

 

Esecuzione: difficoltà- [facile]

 

Far bollire dell’acqua, a fuoco medio, in una pentola  con un pizzico di sale e versare il thai nero, che rispetto al thai rosso e al thai bianco integrale necessita di più tempo per cuocere.

Nel frattempo lavare la zucchina, spellare la carota e tagliare entrambe le verdure a piccoli dadini.

Passata una decina di minuti, scolare il thai nero, cambiare l’acqua della pentola e aggiungere nuovamente il thai nero unendo anche il rosso e il bianco integrale con i dadini di verdura.

Lasciar bollire il tutto per circa venti minuti di tempo, mescolando di tanto in tanto per evitare che gli ingredienti si attacchino al fondo della pentola, spegnere il fuoco, scolare il tutto, condire con un filo d’olio e un pizzico di pepe ed ecco che il risotto alle verdure è pronto per essere gustato.

 

Clicca qui per vedere le altre ricette vegetariane

 

(v.c.)

 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto