Ricette con i Fiori: Frittelle di Magnolia

Ricette con i Fiori: Frittelle di Magnolia

Un dolce dessert dal sapore floreale e dalla proprietà benefiche


La magnolia è un tipo di fiore capace di calmare il sistema nervoso, di restringere i vasi sanguigni dei dotti nasali, che può essere utilizzata come sedativo, ipotensivo e antidolorifico.

I fiori della magnolia possono curare raffreddori e sinusiti, gonfiore addominale, diarrea e vomito causati da una cattiva digestione.

 

Per preparare delle frittelle di magnolia ecco elencati a seguire gli ingredienti occorrenti:

Magnolia

 

200 gr di farina integrale

100 gr di zucchero

3 uova

1 manciata di petali di magnolia

1 arancia o limone

1/4 l di latte di riso

marsala secco o rhum qb

olio extravergine d’oliva qb

zucchero a velo qb

 

Iniziare a preparare i petali di magnolia lasciandoli macerare i una ciotola con del marsala secco o del rhum.

In un altro recipiente preparare la pastella per friggerli sbattendo i tuorli d’uova con lo zucchero e un cucchiaino di scorza d’arancia o di limone grattugiata. Dopo aver lasciato riposare il composto per mezz’ora unire la farina integrale, il latte di riso e dopo aver mescolando per bene aggiungere anche gli albumi montati a neve.

Ora prendere i petali di magnolia e immergerli nella pastella uno alla volta per farli friggere in padella con dell’olio d’oliva bollente. Quando i petali prenderanno un colorito dorato toglierli dal fuoco e posarli su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Le frittelle di magnolia sono pronte, servirle a tavole ben decorate con dello zucchero a velo spolverato sopra.

 

Clicca qui per vedere le altre ricette con i fiori

 

(v.c.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto