Frullato vegano frutta e cacao

Frullato vegano frutta e cacao

Una golosa bevanda energetica al latte di riso


Il cacao è un alimento originario del Sud America, che viene ricavato dal seme dei frutti della sua pianta attraverso processi di fermentazione, triturazione o torrefazione.

cacao

I Maya e gli Atzechi consideravano il cacao “il cibo degli dei” e spesso, oltre ad utilizzarlo come moneta, lo offrivano in dono per loro.

Il cacao contiene lipidi, glucidi, proteine, sali minerali (calcio, magnesio, potassio, ferro, fosforo e sodio), vitamine del gruppo B e altre sostanze chimiche come caffeina, feniletilamina, serotonina e tiramina.

Secondo alcuni studi il cacao è in grado di far passare il mal di testa, eventuali infiammazioni nell’organismo e di svolgere attività antidolorifiche. Il suo consumo può creare nel corpo dell’individuo che lo assume un’accelerazione di produzione di endorfine creando stati di euforia, concentrazione, prontezza di riflessi e benessere.

Il cacao è un alimento energetico dalle proprietà antiossidanti e antidepressive che se assunto giornalmente in piccole quantità, circa 20 gr al giorno, è in grado di apportare all’organismo grandi benefici.

 

Per preparare un ottimo frullato di cacao con il latte di riso, ecco a seguire tutti gli ingredienti necessari:

 

200 ml di latte di riso

1 pesca

2 susine

2 cucchiai di cacao amaro in polvere

zucchero di canna qb

ghiaccio qb

 

Lavare accuratamente la frutta, tagliarla a dadini e aggiungerla al frullatore con il latte di riso e il cacao in polvere, mixare tutti gli ingredienti e versare il composto nei bicchieri.

Il frullato energetico al gusto di cacao è pronto, dolcificarlo a piacere con dello zucchero di canna e assumerlo con del ghiaccio tritato se lo si vuole bere ancora più fresco.

 

Clicca qui per gli altri frullati di frutta e verdura

 

(v.c.)

frullato vegano al cacao

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto