Creme di verdura: Vellutata di Porri alla Mugellana

Creme di verdura: Vellutata di Porri alla Mugellana

Una primo piatto caldo tipico della regione toscana


I porri sono degli ortaggi che ricordano molto la cipolla e che spesso vengono anche utilizzati, in gastronomia, come suo sostituto.

L’origine di questo ortaggio risale a circa 3000 anni fa in territori celtici ed egizi. Il porro fu importato in Europa in epoca romana e tutt’oggi la sua coltivazione continua, in particolare nella Loira francese.

Il porro è un alimento ricco di vitamine A, B e C, di minerali come ferro, magnesio, sodio, zolfo, silice, manganese, potassio, calcio e di acido fosforico.

Tutti gli elementi presenti in questo ortaggio gli permettono di avere proprietà toniche, lassative, nervine e antisettiche per l’organismo. Il porro è consigliato per la cura di anemie, reumatismi, dispepsie, artriti, obesità, stipsi, colesterolo alto, affezioni urinarie, gotta, punture di insetti, emorroidi, piaghe e per un buon mantenimento della freschezza della pelle del viso.

 

Ecco proposta a seguire una ricetta di origine toscana: la crema di porri.

Per cucinare una vellutata di porri alla mugellana sono necessari i seguenti ingredienti:

porri

 

4 porri di medie dimensioni

1 cipolla dorata

50 gr di burro

60 gr di farina bianca

1 dl di panna liquida

2 tuorli d’uovo

300 gr di pane rustico

½  lt di brodo vegetale

2 cucchiai d’olio extra vergine

sale qb

pepe qb

 

Prima di tutto lavare i porri, tagliarli in fettine sottili e tritare le cipolle. Far rosolare al burro le cipolle in un tegame e unire le fettine di porri fino a farle appassire.

Dopodiché unire alla pentola la farina e farla sciogliere insieme al composto continuando a mescolare per bene con un mestolo, aggiungendo pian piano anche il brodo vegetale.

Ora cuocere il composto per una quarantina di minuti circa a fuoco basso, passare poi la crema con il mixer fino a che la sua superficie non diventa morbida e liscia e riportare a ebollizione.

Sbattere i tuorli d’uova insieme alla panna, aggiungere un po’ di sale e versare il tutto insieme alla crema fino a che non si addensa.

La vellutata di porri è pronta, se si vuole, tagliare il pane a dadini, tostarlo con dell’olio in un pentolino e servirlo insieme alla crema alla mugellana con un pizzico di pepe sopra.

 

Clicca qui per vedere le altre creme di verdura per vegetariani.

 

(v.c.)

 

crema-di-porri-alla-mugellana




COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto