Creme di verdura: Vellutata di Zucca con Amaretti

Creme di verdura: Vellutata di Zucca con Amaretti

Un primo piatto caldo dal sapore dolciastro per tirarsi su il morale


Gli amaretti sono dei dolci italiani, nati nel periodo medievale, diffusi ora in tutta Europa e in tutto il mondo, persino nei paesi arabi.

La ricetta proposta a seguire mescola questi biscotti a base di pasta di mandorle con un tipo di ortaggio anch’esso dal sapore piuttosto dolce: la zucca.

 

amaretti

Per preparare una vellutata di zucca con gli amaretti sono necessari i seguenti ingredienti:

 

600 gr di zucca (clicca qui per conoscere le proprietà)

12 amaretti

1 patata

3 scalogni

15 gr di arancia scorza candita

7 dl di brodo vegetale

4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

finocchietto selvatico qb

pepe qb

sale qb

 

Iniziare a preparare la crema tagliando a pezzettini la polpa della zucca, la patata sbucciata e gli scalogni.

Soffriggere gli scalogni in una padella, con un goccio d’olio extravergine, per 3-4 minuti circa, dopodiché spostarli in una pentola più grande, aggiungere i dadini di zucca, quelli di patata e unire poco alla volta il brodo vegetale insieme a un pizzico di sale e pepe.

Lasciare il composto sul fuoco per una mezz’ora fino a che tutti gli ingredienti non si saranno ammorbiditi a sufficienza e quando la cottura sarà terminata, prendere il mixer e frullare il composto.

Ora spostare il cremoso composto in un piatto e aggiungerci il finocchio selvatico, gli amaretti (interi o spezzettati) e spolverare il tutto con della scorza d’arancia candita tritata.

La vellutata di zucca con gli amaretti è pronta per essere servita a tavola, ancora calda e fumante.

 

Clicca qui per vedere la altre creme di verdura per vegetariani.

 

(v.c.)

 

vellutata-di-zucca-con-gli-amaretti




COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto