Burger vegetariano alla barbabietola rossa

Burger vegetariano alla barbabietola rossa

Un secondo piatto di verdura per chi non mangia carne o pesce


Per preparare dei burger di barbabietole, per un secondo piatto vegetariano di Capodanno, ecco illustrati a seguire tutti i procedimenti e gli ingredienti necessari:

 

3 barbabietole rosse (clicca qui per conoscere le proprietà)

1 cipolla rossa

1 bicchiere di pane grattugiato

1/2 bicchiere di semi di sesamo

olio extravergine d’oliva

sale qb

pepe qb

spezie a piacere qb

 

Cuocere a vapore le tre barbabietole rosse dopo averle lavate con attenzione e una volta pronte grattugiarle fino a ridurle in piccoli pezzetti.

Mettere in una ciotola le barbabietole grattugiate, la cipolla rossa tagliata a pezzettini, il pane grattugiato, i semi di sesamo, un pizzico di sale, un pizzico di pepe e mescolare tutti gli ingredienti insieme fino a che non si amalgamano perfettamente.

Dopodiché prendere con le mani l’impasto e creare su di un piano da lavoro delle polpettine della forma di un burger. Scaldare i burger di bietola in una padella antiaderente, con un filo d’olio extravergine d’oliva, da entrambi i lati ed ecco che il secondo piatto vegetariano è pronto per essere servito a tavola.

Servire i burger di barbabietola rossa in una piatto con delle spezie a piacere spolverate sopra e gustare in compagnia.

 

Clicca qui per vedere le altre ricette del menù di Capodanno vegetariano

 

(v.c.)

 

Burger vegetariano di bietola




COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto