Burger di soia con le verdure

Burger di soia con le verdure

Un secondo piatto vegetariano ricco di proteine


Per preparare un secondo piatto proteico senza carne con un buon contorno di verdure cotte ecco la ricetta giusta: facile, veloce e gustosa.

Il secondo piatto caldo vegetariano sarà pronto in 20 – 25 minuti e per cucinarlo basta avere nel frigorifero un burger di soia e della verdura di stagione a piacere, in questo caso una melanzana, una zucchina e un pomodoro.

Per il condimento non serve altro che del parmigiano, dell’olio extravergine d’oliva, un po’ di salepepe e delle spezie a piacere come la curcuma.

 

 

RICETTA: per preparare un burger di soia vegetariano con le verdure

 

Ingredienti necessari per una porzione:

 

1 burger di soia

1 pomodoro (clicca qui per conoscere le proprietà)

1 zucchina (clicca qui per conoscere le proprietà)

1/2 melanzana (clicca qui per conoscere le proprietà)

parmigiano qb

olio extravergine d’oliva qb

curcuma qb

sale qb

pepe qb

 

Esecuzione: difficoltà- [media]

 

Cucinare un burger di soia con un contorno di verdure cotte è molto semplice e sono necessari solamente pochi minuti di tempo.

Iniziare a lavare il pomodoro, la melanzana e la zucchina, tagliare poi ognuna delle verdure a dadini di media grandezza e versare in una pentola d’acqua bollente, con un pizzico di sale, i pezzetti di zucchina e di melanzana. In una padella a parte mettere il pomodoro con un filo d’olio extravergine d’oliva.

Quando le verdure nella pentola saranno quasi cotte, dopo una decina di minuti, scolarle e versarle in una padella insieme al pomodoro, con un goccio d’olio extravergine d’oliva.

Accendere il fuoco a fiamma medio – bassa e lasciare che le verdure si cuociano per altri 5 – 10 minuti, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno, per evitare che si attacchino sul fondo, mentre in un’altra padella unta mettere a cuocere il burger di soia.

Dopodiché spegnere il fuoco, versare le verdure cotte in un piatto con del parmigiano grattugiato sopra, un pizzico di pepe, un po’ di sale, una spolverata di curcuma e a fianco mettere il burger di soia ancora caldo.

Ecco che il burger di soia con le verdure cotte è pronto per essere consumato.

 

Clicca qui per vedere le altre ricette vegetariane

 

(v.c.)

 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto