Un medico per Lino Banfi, rapinato

Un medico per Lino Banfi, rapinato

Lino Banfi rapinato da due delinquenti che gli hanno sfilato il Rolex


Grande paura per Lino Banfi, il famoso attore settantaseienne che interpreta Nonno Libero nella serie Un Medico in Famiglia. Giovedì sera è stato rapinato da due individui armati mentre stava rincasando nel suo appartamento nei pressi di piazza Bologna a Roma.

Questi malviventi hanno avvicinato l’attore nell’androne del palazzo in cui abita e si sono fatti consegnare il costoso Rolex che portava al polso. “Banfi, dammi il Rolex e vattene a casa” sono queste le parole proferite da uno dei delinquenti che si sono poi dati alla fuga in moto dileguandosi nel buio.

Dalle prime indagini, sembra che siano appartenenti alla Banda dei Rolex i cui membri sono specializzati nel furto di questi orologi. Lino Banfi, scosso e amareggiato, ha poi esortato le forze dell’ordine a pattugliare maggiormente la zona o sarà costretto a lasciare un quartiere che ama moltissimo.

Ai microfoni del Tg1 trova la forza di fare pure una battuta nel suo inconfondibile dialetto pugliese: se si imbattesse ancora in quei ladri spezzerebbe loro “la noce del capocollo”.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto