Time, Balotelli tra i top 100 e si ritratta la squalifica

Time, Balotelli tra i top 100 e si ritratta la squalifica

Il Time lo inserisce tra i 100 personaggi più influenti al mondo. Intanto si aspetta il ricorso per la riduzione della squalifica in vista della sfida con la Juventus


Mario Balotelli lascia il segno. Non solo nell’attacco del Milan che spera di averlo in campo a Torino nella delicatissima sfida di domenica sera contro la Juventus, ma anche per il Time. Il calciatore è un’icona: è stato inserito tra le 100 personalità più influenti al mondo.

Nella classifica del prestigioso settimanale, Balotelli è l’unico italiano presente insieme a Mario Draghi. Fa un certo effetto vederlo accanto a nomi come Barack Obama, Papa Francesco oppure Beyoncè e Justin Timberlake. Martedì prossimo l’attaccante rossonero sarà nella Grande Mela per la cerimonia. Negli ultimi anni solo due calciatori avevano fatto capolino in questa lista: Didier Drogba e Lionel Messi.

Intanto è necessario pensare a domenica: il Milan dovrà affrontare la Juventus senza Super Mario per via di alcune parole ingiuriose rivolte all’arbitro Doveri. Per veder ridotta la squalifica, il Milan organizza le contro mosse secondo quanto riporta Franco Ordine: “A un certo punto i «buuh» sono diventati talmente insistenti da spingere Mario a rivolgersi all’arbitro Tagliavento: «Li senti?». Il fischietto umbro ha fatto finta di niente e riferito solo nel referto l’episodio che doveva essere invece trattato in modo diverso.”

Per la gara dello Juventus Stadium, il mister rossonero Massimiliano Allegri dovrà affidarsi alla voglia di riscatto di Stephan El Shaarawy, tenuto in panchina per tre quarti di gara nella partita contro il Napoli. I torinesi, invece, vogliono arrivare più in fretta possibile alla festa Scudetto.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto