Tifoso dell’Arsenal rincorre il pullman

Tifoso dell’Arsenal rincorre il pullman

In Vietnam un supporter locale ha rincorso il bus dei suoi beniamini per 5 km


Per amore si farebbe qualunque cosa. Ma la regola vale anche per la propria squadra del cuore.

L’ennesima dimostrazione di quello che un tifoso può fare pur di abbracciare i suoi idoli arriva da lontano, precisamente dal Vietnam, dove un giovane supporter locale ha inseguito per ben 5 km il bus su cui viaggiava la squadra dell’Arsenal.

Il fatto è accaduto ad Hanoi, capitale del Paese. La squadra di Arsene Wenger, impegnata in questi giorni in un tour nel sud est asiatico per la preparazione in vista della prossima Premier League, si stava dirigendo in pullman verso la Pogada a pilastro unico, famoso tempio buddhista.

All’improvviso un giovane tifoso, con tanto di maglietta dei Gunners, incurante del caldo e dello sforzo, si è messo a rincorrere il bus pur di vedere da vicino i suoi campioni preferiti, che lo osservavano divertiti e stupiti dai finestrini del pullman.

Dopo la lunghissima rincorsa, gli stessi giocatori lo hanno invitato a salire a bordo, ricompensandolo con le foto e gli autografi di rito. Il tifosissimo vietnamita, più emozionato che stanco, ha potuto così coronare il suo sogno, incontrando da vicino i suoi idoli.

In un video postato sul canale di YouTube dedicato all’Asia Tour 2013 del club londinese, il portiere Wojciech Szczesny ha raccontato l’episodio di questo incredibile ‘Running Man’, che diventato ufficialmente l’eroe del tour asiatico dell’Arsenal.

Del resto anche in Vietnam la passione per il calcio – soprattutto per l’Arsenal – è grandissima. Pochi giorni fa, migliaia di vietnamiti hanno sostato per ore in coda ai botteghini dello stadio My Dinh per acquistare i biglietti per la partita tra i Gunners e la Nazionale locale. (m.t.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto