Taylor Swift: emozionante discorso per il figlioccio Leo Thames

Taylor Swift: emozionante discorso per il figlioccio Leo Thames

Taylor Swift si è fermata durante il suo ultimo concerto in California, prima di cantare Never Grow Up, per leggere…


***image_caption***
Taylor Swift si è fermata durante il suo ultimo concerto in California, prima di cantare Never Grow Up, per leggere un discorso al figlioccio appena nato, il bambino dell’attrice Jaime King e del regista Kyle Newman.
“Ho scritto questa canzone quando avevo 18 o 19 anni, ma la mia amica ha appena avuto un bambino e mi ha reso la sua madrina. Ho tenuto questo piccolo in braccio l’altra sera e ho cominciato a pensare in maniera differente” ha dichiarato sul palco dello stadio del Santa Carla la cantante.
“Quando tieni in mano un essere così innocente e perfetto ti fai inevitabilmente delle domande sul futuro. Il mondo sta per cambiare tante cose, così come le abbiamo conosciute noi crescendo” ha concluso Taylor.
Le immagini del tributo si sono subito diffuse online e il filmato è stato guardato anche da Jaime, che ha voluto condividere su Twitter un pensiero sull’amica.
“E’ così bello Tay, Leo Thames è davvero fortunato” ha scritto la protagonista di Sin City, dichiarandosi “benedetta” di poter avere l’appoggio della pop star nella sua vita.
La Swift ha conosciuto il figliocco solo due settimane dopo la nascita e ha usato proprio le parole del brano Never Grow Up per commentare lo scatto dell’incontro condiviso subito sui social network.
“Le tue piccole mani intorno al mio dito e tutto è così tranquillo nel mondo stasera…” è una strofa della celebre canzone.





COMMENTI
Vedi tutto