Snoop Dogg lancia un sito dedicato alla cannabis

Snoop Dogg lancia un sito dedicato alla cannabis

Non è certo un mistero l’amore che Snoop Dogg nutre nei confronti della marijuana e ora il rapper è pronto…


***image_caption***
Non è certo un mistero l’amore che Snoop Dogg nutre nei confronti della marijuana e ora il rapper è pronto anche a lanciare un nuovo sito web interamente dedicato alla pianta.
Dalla collaborazione con Ted Chung nasce infatti “Mary Jane”, un gioco di parole sull’omonimo nome gergale con cui spesso viene chiamata l’erba.
La nuova idea è stata definita come “la prima piattaforma incentrata sulla cannabis e sulla cultura pop”.
Il nuovo sito conterrà informazioni sui prodotti derivati dalla marijuana e una mappa per localizzare i punti vendita in cui è possibile acquistarla.
Una sezione del sito in particolare, intitolata ‘Deflowered’, “sarà incentrata su una serie di interviste innovative a personaggi che amano fumare l’erba.”
“Molta gente si vergogna di ammettere in pubblico di fumare marijuana – ha dichiarato Snoop – Noi stiamo offrendo a questa gente l’opportunità di uscire fuori allo scoperto e confessare il proprio amore per l’erba. Come a dire: ‘Ciao a tutti, sono Snoop Dogg, e fumo erba’”.
“Per me la cannabis è simbolo di pace. Ogni volta che sono sotto la sua influenza, attorno a me accadono cose bellissime. Vedo la gente che manifesta il proprio amore, vedo pace e armonia. Il mio sito sarà una sorta di enciclopedia per la marijuana.”
Ad avere aderito al progetto sono stati anche altri due celebri cultori della marijuana come Seth Rogen e Miley Cyrus.
Durante una conferenza con TechCrunch Disrupt, tenutasi a San Francisco, Snoop ha affermato che il sito sarà disponibile online a partire da ottobre e che verranno accettati un massimo di 420 utenti al giorno.
Anche la scelta del numero 420 non è casuale poiché 4/20 è il codice che simboleggia il consumo di cannabis.





COMMENTI
Vedi tutto