Si uccide a 29 anni perché ancora non è riuscita a farsi una famiglia

Si uccide a 29 anni perché ancora non è riuscita a farsi una famiglia

Non riusciva a pensare che a 29 non aveva ancora realizzato il sogno di fare una famiglia per questo Rachel ha deciso di togliersi la vita.


Ogni donna vorrebbe realizzare il sogno di diventare moglie e mamma. Purtroppo però non sempre ciò si realizza nel modo in cui avevamo programmato, soprattutto nei tempi che ci auguravamo. Trovare una persona giusta per sé non è un’impresa semplice, anzi spesso si rivela una vera e propria prova contro le manovre bizzarre del destino. Trovato il principe azzurro, non ci resta che aspettare l’arrivo della cicogna.

Il disegno perfetto non i realizza per tutti però, come nel caso di questa sfortunata ragazza Rachel Gow. Aveva solo 29 anni, Rachel, quando ha deciso che la sua vita non aveva alcun senso e che suicidarsi era l’unica cosa che poteva fare per mettere fine ad un’esistenza che non era quella che voleva.  Il suo sogno di fare una famiglia e dei figli sarebbe dovuto realizzarsi prima dei 30 anni, cosa che purtroppo non si è avverata.

Rachel era fidanzata con un ragazzo della sua età Anton Tsvarev, ma le cose tra loro non andavano molto  bene negli ultimi tempi. La ragazza temeva, infatti, che il suo ragazzo volesse lasciarla come già in passato è successo on altri ragazzi. Aveva paura di ricevere un’altra delusione e allora, Rachel, ha scritto un messaggio al fidanzato in cui praticamente, gli augurava ogni bene possibili. Dopo il messaggio la ragazzo ha spento il cellulare, ha aperto il gas e si è lasciata morire.

Anton appena ha letto il messaggio è corso a casa della ragazza, purtroppo però non ha potuto fare niente per evitare la tragedia, Rachel era già morta e nemmeno i soccorsi sono riuscita a rianimarla. Ci auguriamo che la sua storia possa servire alle ragazze che si sentono un po’ ‘indietro’ nella vita a non commettere gesti simili ma a cercare una soluzione cercando aiuto nei parenti e negli amici più cari, perché in fondo tutto può essere risolto con l’amore e l’affetto.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto