Salma Hayek: ‘Pensavo fosse troppo tardi per avere un figlio’

Salma Hayek: ‘Pensavo fosse troppo tardi per avere un figlio’

Prima dell’arrivo di Valentina, 7, avuta con il marito Francois-Henri Pinault, Salma Hayek pensava fosse impossibile riuscire a rimanere incinta…


***image_caption***
Prima dell’arrivo di Valentina, 7, avuta con il marito Francois-Henri Pinault, Salma Hayek pensava fosse impossibile riuscire a rimanere incinta per la prima volta all’età di 41 anni.
“Ho avuto il mio primo figlio quando ero già piuttosto avanti con gli anni – ha dichiarato l’attrice messicana al magazine PEOPLE – pensavo che non fosse più possibile e avevo paura perché era qualcosa di troppo importante per me.”
Salma, che ha conosciuto l’attuale sposo nel 2006, appena un anno prima della nascita della figlioletta, inizialmente aveva scelto di rinunciare alla sua carriera cinematografica per potersi dedicare a tempo pieno alla famiglia.
Convinta a non farlo da Francois, Salma oggi crede con il lavoro di poter offrire un ottimo esempio di donna alla sua Valentina.
“È importante che i bambini sappiano di essere al primo posto – spiega la Hayek – ma non tutto ruota attorno a loro. Bisogna dar loro l’esempio in prima persona e allo stesso tempo tu puoi continuare a crescere nel settore in cui stai lavorando”.
Su a chi somigli Valentina, Salma e il marito sembrano però non essere d’accordo.
“Io penso che lei somigli più a lui e lui dice che lei somiglia a me!” – ha concluso l’attrice.





COMMENTI
Vedi tutto