Rihanna: ‘Non sono una donna da una notte e via’

Rihanna: ‘Non sono una donna da una notte e via’

Rihanna ammette di non essere il tipo di donna da avventure di una notte. Sebbene non si conceda facilmente agli…


***image_caption***
Rihanna ammette di non essere il tipo di donna da avventure di una notte.
Sebbene non si conceda facilmente agli uomini conosciuti la stessa sera, però, la popstar, dichiaratasi single, rivela di sentire la mancanza di attenzioni sotto le lenzuola.
La cantante 27enne, in passato legata sentimentalmente a Chris Brown e Drake, ha dichiarato al numero di novembre di ‘Vanity Fair’: “Non faccio sesso e non mi vedo con nessuno. Non ho voglia di svegliarmi il giorno seguente e sentirmi in colpa.”
“Non che sia una santa – ha affermato – Anche io a volte ho bisogno di fare sesso. Sono un essere umano. Sono una donna e voglio fare sesso. Ma cosa ci guadagno andando a letto con il primo ragazzo carino che incontro, farmi una sco**** e poi sentirmi il giorno dopo vuota e inutile?”.
Il nome di Rihanna è stato recentemente accostato a quelli del divo hollywoodiano Leonardo DiCaprio e al rapper Travis Scott, ma la star del pop mondiale crede che il difetto principale degli uomini di oggi sia rappresentato da una mancanza di galanteria.
“Gli uomini hanno paura di fare gli uomini. Loro pensano che essere un vero uomo sia da femminucce. Che se offri di sedersi ad una donna o se rivolgi un gesto di affetto verso la tua compagna pubblicamente, sei meno uomo”.
“Credono che fare il gentiluomo, screditi la loro immagine di macho … Ci sono donne che si accontentano di ciò. Non è il mio caso”.
Nonostante sia una delle star più gettonate del panorama della musica internazionale, la sexy cantante confessa che la vita sotto i riflettori e i tanti impegni in giro per il mondo le abbiano lasciato un forte senso di solitudine.
“Ci si sente soli, ma ho talmente tante cose da fare che non ho nemmeno il tempo di pensarci” – ha detto Rihanna.





COMMENTI
Vedi tutto