Paris Hilton dice no alle dating app

Paris Hilton dice no alle dating app

La troppa paura di imbattersi in uno stalker pare abbia frenato Paris Hilton dalla tentazione di adeguarsi all’ormai dilagante moda…


***image_caption***
La troppa paura di imbattersi in uno stalker pare abbia frenato Paris Hilton dalla tentazione di adeguarsi all’ormai dilagante moda delle dating-app.
L’ereditiera, oggi felice con il fidanzato Thomas Gross, ha ammesso: “Non le ho mai usate. Avrei troppa paura degli stalker. Ho sentito strane storie da parte dei miei amici!”.
Pur non credendo alle frontiere dell’amore 2.0, la bionda 34enne è una fan dei social network su cui è seguitissima, grazie ai 16.5 milioni di follower su Twitter e ai 5.2 milioni su Instagram.
Sulle pagine di Paper, per cui ha posato in copertina, Paris ha spiegato: “Amo i social. È importante riuscire a comunicare con i miei fan. Ho un team che mi aiuta a postare alcune cose, ma sono io a postare la maggior parte di Snapchat, tweet e foto su Instagram. I social network mi aiutano a comunicare personalmente con i miei fan, per mostrare loro la mia vita e per ascoltare le loro storie”.
Paris preferisce godersi gli aspetti positivi della Rete e di non prestare attenzione alle cattiverie dei suoi “haters”, che hanno recentemente messo in giro la voce secondo cui abbia avuto una storia con Michael Jackson.
“Non mi curo dei commenti on-line… sono state dette tantissime bugie su di me, alcune anche davvero strane. La più strana è quella che avrei avuto una storia con Michael Jackson”.





COMMENTI
Vedi tutto