Oggi è la giornata mondiale dell’acqua

Oggi è la giornata mondiale dell’acqua

Il 2013 è l’anno internazionale sulla cooperazione idrica. Molte iniziative a riguardo


Oggi, venerdi 22 marzo, è la giornata mondiale dell’acqua la quale è stata istituita dalle Nazione Unite nel 1992. Il 2013 è stato invece proclamato come anno internazionale della cooperazione idrica con l’obiettivo di sensibilizzare l’ opinione pubblica sulla necessità di una cooperazione maggiore per fronteggiare il problema degli sprechi e la crescita della domanda di accesso.

L’ UNESCO è stato invitato a guidare molte iniziative riguardo la natura intrinseca dell’acqua, risorsa universale che ha molteplici aspetti: culturali, educativi, scientifici, religiosi, etici, sociali, politici, giuridici, istituzionali ed economici. Ovviamente anche molte città italiane hanno aderito a questo progetto ed organizzato eventi speciali.

A Ragusa si terrà un convegno alla Camera di Commercio per sensibilizzare i giovani sul tema del risparmio idrico. Si tratterà, nel dettaglio, del “progetto Moriso”: cooperazione tra Italia e Malta per il monitoraggio delle risorse idriche sotterranee. Studenti poi protagonisti: la classe V dell’Istituto Tecnico Industriale “E. Majorana” di Ragusa presenterà i risultati relativi alle analisi chimiche e microbiologiche realizzate ogni anno sul Fiume Irminio.

A Firenze è stato organizzato un flash mob virtuale tra tutte le scuole inerente alla salvaguardia dell’acqua, a Roma lʹAccademia Nazionale dei Lincei si dedicherà alle calamità idrogeologiche. L’associazione Vitruvo di Bologna ha invece organizzato un affascinante percorso per scoprire la storia della città tra XV e XVIII secolo. Attraverso plastici e filmati, andremo a scoprire che l’acqua costituiva un elemento cardine del paesaggio felsineo. Giusto per rinfrescarci la memoria.

In testata: Una fontana nei Giardini Cudahya a Milwaukee nel Wisconsin, Stati Uniti.





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto