Nuovo Governo. Non per il sito del Consiglio dei ministri

Nuovo Governo. Non per il sito del Consiglio dei ministri

Incredibile. Chi legge sul sito del Governo trova ancora il vecchio esecutivo. Mentre un minuto dopo la nomina dei ministri,…


Incredibile. Chi legge sul sito del Governo trova ancora il vecchio esecutivo. Mentre un minuto dopo la nomina dei ministri, letta dal presidente del Consiglio, Mario Monti, Wikipedia – ma probabilmente anche altri – avevano aggiornato l’elenco. Lo facciamo anche noi, sempre prima di quello ufficiale.
Ecco dunque il nuovo governo Monti.
Sedici ministeri, erano 23 nel governo Berlusconi. Tre donne all’Interno, Giustizia e Lavoro. Antonio Catricalà sottosegretario alla presidenza del Consiglio. Più tardi, alle 17, i ministri giureranno sulla Costituzione nella sala del Quirinale difronte al Presidente della Repubblica. Monti è presidente del Consiglio con delega all’Economia.

 

Enzo Moavero Milanesi (Delega agli Afferi europei) – senza portafoglio

 

Piero Gnudi (Turismo e Sport) – senza portafoglio

 

Fabrizio Barca (Coesione Territoriale) – senza portafoglio

 

Piero Giarda (Rapporti con il Parlamento) – senza portafoglio

 

Andrea Riccardi (Cooperazione internazionale e integrazione) – senza portafoglio

 

Giulio Terzi di Sant’Agata, ministro degli Esteri

 

Anna Maria Cancellieri, ministro all’Interno

 

Paola Severino, ministro alla Giustizia

 

Gianpaolo di Paola, ministro alla Difesa

 

Corrado Passera, ministro allo Sviluppo economico, Infrastrutture e Trasporti

 

Mauro Catania, ministro all’Agricoltura

 

Corrado Clini, ministro all’Ambiente

 

Elsa Fornero, ministro al Lavoro e politiche sociali

 

Renato Balduzzi, ministro alla Salute

 

Francesco Profumo, ministro all’Università e Istruzione

 

Lorenzo Ornaghi, ministro alla Cultura





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto