Monica Bellucci: ‘A mio agio nelle scene hot’

Monica Bellucci: ‘A mio agio nelle scene hot’

La nuova “Bond Lady” Monica Bellucci ringrazia il collega Daniel Craig, per essere riuscito a metterla a proprio agio, durante…


***image_caption***
La nuova “Bond Lady” Monica Bellucci ringrazia il collega Daniel Craig, per essere riuscito a metterla a proprio agio, durante le riprese delle scene hot di “SPECTRE”.
L’attrice umbra, che nel nuovo capitolo della saga su James Bond veste i panni della vedova Lucia Sciarra, ha dichiarato al magazine ‘Stella’ (inserto del Sunday Telegraph): “Daniel è un attore e un uomo molto generoso. Grazie al suo modo di fare non mi sono mai sentita a disagio”.
“Quando devi girare delle scene d’amore con qualcuno che non conosci, è importante che si crei una buona chimica. È come un passo di tango… serve coordinazione. Non penso che sia una coincidenza il fatto che ultimamente stia interpretando il ruolo di molte donne che escono dall’ombra. Con l’età sento di aver raggiunto una nuova libertà”.
Per via dei suoi 50 anni, Monica ammette di aver nutrito alcune perplessità, quando il regista Sam Mendes la contattò per interpretare il ruolo della “Bond Girl”.
“Pensavo che mi volesse per recitare nei panni della nuova M – ha spiegato la Bellucci – l’ho pensato sul serio, ma Sam mi ha spiegato che, stavolta, voleva che fosse una donna adulta a sedurre James Bond. L’ho trovata una cosa rivoluzionaria. È un bell’esempio per le altre attrici e per il genere femminile in generale”.





COMMENTI
Vedi tutto