Michelle Hunziker: ‘Lavoro e maternità? Si può’

Michelle Hunziker: ‘Lavoro e maternità? Si può’

La mamma lavoratrice Michelle Hunziker parla della sua scelta di essere tornata a ‘Striscia La Notizia’, subito dopo la nascita…


***image_caption***
La mamma lavoratrice Michelle Hunziker parla della sua scelta di essere tornata a ‘Striscia La Notizia’, subito dopo la nascita delle sue bambine, Sole e Celeste, avute con il marito Tomaso Trussardi.
La showgirl, andata in onda fino agli sgoccioli delle sue dolci attese, non crede esista più il tabù di vedere in televisione una donna col pancione e ammette come, nella percezione del pubblico da casa, la cosa sia stata accolta con gioia e tenerezza.
Intervistata dal Corriere.it per la rubrica ‘Il Tempo Delle Donne’, la conduttrice, madre anche di Aurora, 18, avuta con l’ex-marito Eros Ramazzotti, ha spiegato: “Ho vissuto molto positivamente le gravidanze. Ho lavorato e sono andata in diretta. È stato naturale: il mio capo e la redazione con cui lavoro hanno accolto la gravidanza come una cosa positiva. Non come un limite. Poi dipende: se inizi una gravidanza difficoltosa, con dei problemi, devi stare a letto, punto. Io stavo benissimo e ho lavorato”.
“Penso che oggi non ci sia più il tabù della donna che lavora in televisione con il pancione. L’ho visto anche dai commenti che sono stati fatti: c’è più l’effetto tenerezza, piuttosto che la preoccupazione del pubblico di dire: ‘Eh guardala. Scende dalle scale!'”.
La preoccupazione maggiore per molte donne incinte è rappresentata dal rischio che la gravidanza possa penalizzare o ostacolare la carriera: il problema per Michelle non è sussistito, soprattutto per il rapporto di fiducia e amicizia che la lega ad Antonio Ricci.
“Questa cosa qua può capitare – ha commentato la Hunziker – Ma nel mio caso è stato diverso perché ho lavorato sia durante l’attesa di Sole, che di Celeste. Però certo, come tutti i mestieri, se stai via tantissimo puoi perdere dei treni”.
“Io ero piena di adrenalina e di energia. Sono stata bene e quando sono tornata a casa, sono tornata a lavorare”.





COMMENTI
Vedi tutto