Michelle Hunziker ai divorziati: ‘Non mettetevi i figli contro’

Michelle Hunziker ai divorziati: ‘Non mettetevi i figli contro’

Incantevole ed elegante come sempre, Michelle Hunziker si è presentata sul red-carpet della 72esima edizione del Festival del Cinema di…


***image_caption***
Incantevole ed elegante come sempre, Michelle Hunziker si è presentata sul red-carpet della 72esima edizione del Festival del Cinema di Venezia, accompagnata dal marito Tomaso Trussardi.
La conduttrice svizzera ha scelto il palcoscenico della Laguna per presentare “Ancora Un’Altra Storia”, un documentario che affronta un argomento – a suo avviso – finora poco trattato sia sul piccolo che sul grande schermo.
Michelle ha lavorato sul cortometraggio (diviso in tre episodi) con l’amica Giulia Bongiorno, con cui ha fondato l’associazione ‘Doppia Difesa’, per accendere i riflettori su un tema che nel passato l’ha riguardata da vicinissimo.
Riferendosi alla separazione dall’ex-marito Eros Ramazzotti, Michelle ha spiegato come sia lei che il cantante abbiano scelto di rimanere in buoni rapporti e abbiano fatto del loro meglio per il bene della figlia Aurora, oggi 18enne.
“Separarsi l’ho fatto anche io, è un sacrosanto diritto – ha dichiarato la Hunziker a ‘Vanity Fair’ – ma non lo è, da genitore separato, denigrare l’altro con il figlio di entrambi, fargli il lavaggio del cervello, strumentalizzarlo, mettergli contro il padre o la madre, e così alienarlo”.
“Per me e Eros, lei è rimasta la priorità: siamo andati sempre a vivere a 200 metri l’uno dall’altra, e la bambina non ha mai avuto problemi a vedere il papà o la mamma, poteva sempre fare quello che voleva. Sapeva che io l’avrei portata. Lui è il suo mito e deve rimanere il suo mito. Per questo forse oggi mi dice che non ha vissuto male la separazione tra noi”.





COMMENTI
Vedi tutto