Maria De Filippi su Matteo Renzi: “Io spero che ce la faccia, diamogli tempo”

Maria De Filippi su Matteo Renzi: “Io spero che ce la faccia, diamogli tempo”

Commenta in un’intervista su Oggi la difficile situazione economica dell’Italia


Mentre la situazione economica dell’Italia continua a stare a galla senza che all’orizzonte si vedano reali segnali di ripresa, c’è qualcuno, nel nostro caso Matteo Renzi, che tra proclami, manovre politiche ed una buona spruzzata di marketing, cerca – o meglio, spera – di imboccare la giusta strada per una via d’uscita definitiva.

E c’è un personaggio illustre del calibro di Maria De Filippi che non vuole accodarsi al modo di giudicare tipico degli italiani, sempre pronti (e non senza ragione) a far emergere perplessità sul modo di fare dei leader politici di turno. La De Filippi, in un’intervista rilasciata al settimanale Oggi, apre una parentesi politica sulla situazione dell’Italia soffermandosi sul presidente del Consiglio Matteo Renzi, in cui ripone fiducia nell’attesa che qualcosa di concreto si muova.

“Io spero che Matteo Renzi ce la faccia”, commenta, “E lo direi anche con un leader di qualsiasi altra parte politica. Il punto non è se Renzi ce la fa o meno, ma è: chi ce la farebbe al posto suo, vista la situazione difficile?”. Dubbio lecito, che si concretizza nella voglia di vederlo all’opera sul serio, con le mani in pasta a realizzare qualcosa di fattibile. Interviene poi anche sulla famosa questione degli ottanta euro, cavallo di battaglia dell’intera legislatura in corso, e sottolinea: “È chiaro che la crisi non si risolve dando ad alcune categorie di persone 80 euro al mese, sarebbe stato facile. Credo non lo pensasse nemmeno lui, ma comunque diamogli tempo”. (Valeria Martalò)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto