Little Tony ha abbandonato definitivamente le scene

Little Tony ha abbandonato definitivamente le scene

Addio “Little”. Il cantante è morto ieri a Roma


Si è spenta un’altra stella della musica leggera italiana. Little Tony, al secolo Antonio Ciacci,  è morto ieri a Roma nella clinica di Villa Margherita dove era ricoverato da circa tre mesi a causa di un male incurabile. Era nato a Tivoli nel 1941.

Innumerevoli i suoi successi in tutto il mondo. Negli anni ’60 le sue “La spada nel cuore” , “Cuore matto”, “Riderà” raggiungono la vetta delle hit italiane.

Little Tony, nella sua lunga carriera, ha partecipato anche a numerose trasmissioni televisive e ad alcuni film.  La sua inconfondibile voce ci mancherà.

Per tanti il rocker italiano – che viveva a San Marino – si ispirava a Elvis Presley riuscendo a trasferire anche in Italia quella vena rock del tutto originale. Ci mancherà, non c’è dubbio. (gm)

 

 

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto