Lady Gaga: ‘La mia carriera mi stava uccidendo’

Lady Gaga: ‘La mia carriera mi stava uccidendo’

Ad appena 29 anni, Lady Gaga ammette di aver già più volte preso in considerazione l’ipotesi di dire addio al…


***image_caption***
Ad appena 29 anni, Lady Gaga ammette di aver già più volte preso in considerazione l’ipotesi di dire addio al mondo della musica, a causa delle eccessive pressioni a cui è continuamente sottoposta la sua immagine.
Al Billboard, la superstella del pop ha spiegato: “Alla fine del 2014, il mio stilista mi ha chiesto: ‘Se potessi tornare indietro, rifaresti la popstar?’ . L’ho guardato e gli ho risposto: ‘Se oggi potessi fermare questo treno, giuro che lo farei. Ma non posso. Adesso ho solo bisogno di scendere giù perché sto morendo.’ Quando corri così forte, non ti senti più sicura, ti senti solamente sbattuta da un posto all’altro e non riesci più nemmeno a pensare”.
Lady è tornata alla ribalta a inizio anno con il suo album ‘Cheek To Cheek’, per cui ha collaborato con la leggenda del jazz Tony Bennett: un momento che ha completamente rivoluzionato la sua prospettiva di vita.
“Ho sentito come se delle mani mi stessero sollevando. Tutti i pezzi combaciavano. Ho ricevuto del supporto da persone che sapevo che non mi avrebbero delusa”.





COMMENTI
Vedi tutto