La testata di Zidane a Materazzi: rimossa la statua in Qatar

La testata di Zidane a Materazzi: rimossa la statua in Qatar

Secondo alcune indiscrezioni ci sono state pressioni da parte del francese


L’Italia campione del mondo nel 2006, un ricordo indelebile rimasto nel cuore di milioni appassionati. Tanto quanto un gesto che, suo malgrado, è rimasto nella storia del calcio: la famosa testata di Zinedine Zidane, ex fuoriclasse di Juventus e Real Madrid, a Marco Materazzi, uno degli eroi del Triplete nerazzurro del 2010.

Secondo alcune indiscrezioni, è stata proprio la volontà del giocatore francese a portare alla rimozione della statua dell’artista Abdel Abdessemed dalla Corniche di Doha, il lungomare del Qatar. L’artista si è voluto esprimere in merito su Le Canard Enchainé con parole molto taglienti: “Accuso Zidane di abuso di potere contro la mia libertà di artista.

La motivazione ufficiale che ha portato alla rimozione dell’opera il 28 ottobre consiste nelle proteste di alcuni visitatori musulmani sconcertati dalla violenza espressa dal gesto della testata. Secondo lo scultore, invece, è stato proprio Zizou ad esercitare alcune pressioni per far sì che fosse tolta definitivamente.

La raffigurazione, alta 5 metri, è stata inizialmente esposta a Parigi: già allora Zidane era infuriato con l’artista, accusandolo di ‘uso abusivo’ della sua immagine. In quell’occasione affermò inoltre che quel gesto costituiva ancora una ferita aperta. (a.f.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto