La figlia di Sean Penn: ‘Surreale incontrare Madonna’

La figlia di Sean Penn: ‘Surreale incontrare Madonna’

Dylan Penn definisce “surreale” l’incontro con Madonna, ex-moglie del padre, il regista e attore statunitense Sean Penn. La modella 24enne…


***image_caption***
Dylan Penn definisce “surreale” l’incontro con Madonna, ex-moglie del padre, il regista e attore statunitense Sean Penn.
La modella 24enne e la regina del pop sono state presentate da Sean, al termine del concerto della cantante 57enne al Madison Square Garden di New York del mese scorso.
Parlando di Madonna, che ha divorziato dal padre nel 1989 dopo 4 anni di matrimonio, Dylan ha dichiarato a “Entertainment Tonight”: “Penso che lui ammiri il suo lavoro. Sono rimasti amici e penso che sia una cosa molto carina il fatto che abbiano questo tipo di rapporto”.
Dylan, nata dalle seconde nozze di Penn con l’attrice Robin Wright, ha poi aggiunto: “È stato un po’ surreale incontrarla. È stata la moglie di mio padre”.
L’attore 54enne, tornato single dopo la rottura con Charlize Theron, in precedenza, ammetteva di essere rimasto in buoni rapporti con Madonna.
“All’inizio, in un divorzio, si tende a scaricare le colpe addosso all’altro – confessava Penn – ma dopo analizzi i tuoi errori, quelli del partner, di un matrimonio, di un’amicizia e allora cambia la tua prospettiva. Non importa cosa l’altra persona fosse o non fosse, nel bene e nel male, ha poco a che vedere con la crescita personale di cui si ha bisogno per riuscire a trovare circostanze migliori. Perlopiù è qualcosa che ha a che fare esclusivamente con te stesso”.





COMMENTI
Vedi tutto