Kim Kardashian partorirà la prossima settimana?

Kim Kardashian partorirà la prossima settimana?

Kim Kardashian potrebbe partorire la prossima settimana. Il lieto evento era previsto originariamente per il periodo delle festività natalizie, ma…


***image_caption***
Kim Kardashian potrebbe partorire la prossima settimana.
Il lieto evento era previsto originariamente per il periodo delle festività natalizie, ma i medici avrebbero consigliato alla socialite di anticipare di un mese la nascita del suo secondogenito mediante la tecnica del parto indotto, per evitare possibili complicazioni.
Una fonte interna al Cedars-Cinai Medical Center di Los Angeles, clinica delle nascite vip, ha rivelato che la Kardashian potrebbe andare in sala parto attorno al Giorno del Ringraziamento, (26.11.15).
Una recente ecografia ha mostrato un eccesso di fluidi nella placenta, segno evidente che la star 35enne soffra di diabete gestazionale, un’alterazione del metabolismo del glucosio che colpisce alcune donne incinte.
Nel 2013, Kim diede alla luce la sua primogenita North con cinque settimane di anticipo, dopo che le venne diagnosticata la preeclampsia, una condizione che ha tra i suoi sintomi l’aumento della pressione sanguigna e che potrebbe mettere a rischio la salute della donna.
Kim soffre anche di “placenta accreda”, ovvero la troppa aderenza della placenta alle pareti uterine e che potrebbe causare delle complicazioni post-parto.
La fonte ha rivelato al magazine Us Weekly: “I dottori che stanno seguendo Kim vogliono che il bambino nasca prima. La sua storia clinica non aiuta”.





COMMENTI
Vedi tutto