Kate Winslet: ‘Niente computer per i miei figli’

Kate Winslet: ‘Niente computer per i miei figli’

Kate Winslet è contraria all’uso dell’elettronica da parte dei bambini. Per tale ragione, l’attrice, madre di Mia, 14 anni, Joe…


***image_caption***
Kate Winslet è contraria all’uso dell’elettronica da parte dei bambini.
Per tale ragione, l’attrice, madre di Mia, 14 anni, Joe di 11 e Bear di 22 mesi, rivela di aver messo al bando computer, videogame e tablet di vario genere dalla portata dei suoi figli.
“I miei figli non hanno un computer, funziona così a casa mia. Bisogna prestare molta attenzione con la tecnologia quando si tratta di bambini, perché altrimenti rischiamo di farli diventare dipendenti proprio come lo siamo noi” – ha spiegato Kate.
“Voglio che si godano la loro infanzia e adolescenza senza questo genere di cose, ma è dura per me quando si lamentano dicendo: ‘Tizio e Caio ne hanno uno, perché io no?’. E io rispondo ‘Perché tu invece sei libero di andare ad arrampicarti su quell’albero.’ È una lotta difficile da portare avanti per un genitore, ma ci stiamo riuscendo.”
Tornata sul grande schermo con il nuovo film “Steve Jobs”, la neo 40enne ha confessato di vivere uno dei periodi più felici della sua vita, sia dal punto di vista personale, che professionale.
Al ‘Daily Mirror’, la Winslet, sposata con Ned Rocknroll, ha dichiarato: “Ho passato dei momenti difficili nella mia vita e ho dovuto lavorare sodo per arrivare a questo punto. Sono molto grata di essere una donna forte e ottimista. Non seguo lo stile funky, né sono una figlia dei fiori. È solo che credo nell’ottimismo.”
“Sono felicissima quando al mattino ci svegliamo e i miei bambini vengono nel mio letto per guardare i cartoni. Amo quando Ned dice: ‘Facciamo un caffè?’. Questi sono i momenti migliori per me.”





COMMENTI
Vedi tutto