Kate e William ricordano Nelson Mandela

Kate e William ricordano Nelson Mandela

Il leader anti-apartheid è mancato ieri a 95 anni


Nelson Mandela si è spento ieri a 95 anni nella sua casa di Johannesburg, lo ha annunciato il presidente sudafricano Jacob Zuma.
Mandela è stato il leader anti-apartheid e premio Nobel per la pace. Da tempo era afflitto da difficoltà respiratorie a causa della tubercolosi che aveva contratto durante la prigionia a Robben Island.

Il Sudafrica è in lutto nazionale così come i leader politici mondiali che non appena hanno ricevuto la notizia della sua morte, hanno voluto rendere omaggio a Madiba, ricordando le sue gesta e suoi messaggi di pace.
È stata una figura molto importante e anche i Duchi di Cambridge, Kate Middleton e il principe William, hanno voluto ricordarlo. Casualità vuole che la coppia reale era alla prima londinese del lungometraggio “Nelson Mandela: Long Walk to Freedom”, il documentario dedicato e quello che è stato l’eroe africano, quando hanno ricevuto la notizia della sua scomparsa.

Il principe William ha dichiarato: “Volevo solo dire che si tratta di una notizia molto triste e tragica. Stavamo solo cercando di ricordare che uomo straordinario fosse Nelson Mandela. I miei pensieri e le mie preghiere vanno a lui e alla sua famiglia. E ‘molto triste.”.

In sala, durante la proiezione del film, era presente anche la figlia di Mandela, Zindzi Mandela, che è stata avvisata della morte del padre poco prima che il film iniziasse.
Solo il giorno prima aveva detto a riguardo: “Vedere riconosciuto il ruolo di mio padre è qualcosa che mi rende molto orgogliosa. Questi sono eventi che la mia famiglia ha vissuto sulla propria pelle”.
Nelson Mandela ha sacrificato tutta la sua vita per lottare contro le ingiustizie e le segregazioni razziali. (s.z.)

 





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto