Jon Hamm trionfa agli Emmy Awards e ringrazia l’ex

Jon Hamm trionfa agli Emmy Awards e ringrazia l’ex

Agli ‘Emmy Awards’, gli Oscar della tv americana, tenutisi ieri sera al Microsoft Theatre di Los Angeles, a ricevere l’ambita…


***image_caption***
Agli ‘Emmy Awards’, gli Oscar della tv americana, tenutisi ieri sera al Microsoft Theatre di Los Angeles, a ricevere l’ambita statuetta di “Miglior Attore Protagonista in una Serie Drammatica” è stato Jon Hamm, per il suo ruolo di Don Draper in ‘Mad Men’.
Nel suo discorso di accettazione, l’attore 44enne ha rivolto un pensiero all’ex-fidanzata Jennifer Westfeldt, con cui l’amore è finito un mese fa dopo 18 lunghi anni insieme, e al loro cane Cora.
“È incredibile e mi sembra quasi impossibile essere stasera qui ed è per questo che voglio ringraziare le persone con cui sento di essere in debito. In particolar modo voglio ringraziare Cora e Jen. Senza di voi, adesso non sarei qui”.
Buona l’ottava dunque per Jon che, dal 2007, anno della messa in onda della prima stagione della serie di sucesso, ad oggi aveva raccolto ben sette nomination.
A tal proposito, l’annuncio della vittoria da parte di Tina Fey ha colto di sorpresa Hamm che, dopo tanti tentativi andati a vuoto, pensava che l’amica gli stesse solamente giocando uno scherzo.
“È stato commesso un errore sicuramente. Si tratta di uno scherzo organizzato da Tina, vero?” – ha scherzato l’attore ancora incredulo – “Ho detto a Tina sul palco, ‘Sono felice che tu abbia annunciato me come vincitore, anche nel caso in cui non dovessi essere davvero io'”.
Per aggiudicarsi il premio, Jon ha battuto la concorrenza di Bob Odenkirk, Kevin Spacey, Liev Schreiber, Jeff Daniels e Kyle Chandler, nominati nella sua stessa categoria.
Ad “Access Hollywood”, l’attore ha aggiunto: “Per me è stato un onore essere inserito nella stessa categoria di talenti di questo calibro, per non parlare di tutte le altre categorie e di tutti gli attori incredibili che ne facevano parte. Ancora non ci credo”.
La vittoria di Jon è stata festeggiata anche dagli ex-colleghi di ‘Mad Men’, che hanno manifestato il loro entusiasmo per il tanto atteso traguardo dell’attore.
January Jones, che nella serie interpretava sua moglie Betty, ha dichiarato: “Lo speravo con tutta me stessa. Non solo Jon rappresenta tutti noi, ma incarna il duro lavoro dietro il successo della serie. Meritava tantissimo questo premio e sono tanto orgogliosa di lui.”
Kiernan Shipka, che ha invece vestito i panni della figlia Sally Draper, ha aggiunto sulle pagine di PEOPLE: “Al momento dell’annuncio stavo mangiando degli snack ma li ho passati a mia madre perché sapevo che sarei saltata in aria della gioia! Me lo sentivo! Sono molto orgogliosa di lui!.”





COMMENTI
Vedi tutto