Jim Carrey amava l’ex-suicida

Jim Carrey amava l’ex-suicida

Jim Carrey non ha mai abbandonato l’ex-fidanzata Cathriona White, suicidatasi la scorsa settimana in circostanze ancora tutte da chiarire. Lo…


***image_caption***
Jim Carrey non ha mai abbandonato l’ex-fidanzata Cathriona White, suicidatasi la scorsa settimana in circostanze ancora tutte da chiarire.
Lo scorso 28 settembre, la donna è stata ritrovata esanime nel suo appartamento di Sherman Oaks in California. Appena otto giorni prima dalla sua morte, pare che Jim l’avesse portata a cena fuori al ristorante Nobu Malibu per festeggiare il suo 30esimo compleanno.
La relazione tra il divo di Hollywood e la make-up artist irlandese è stata caratterizzata da molti tira e molla e, negli ultimi giorni, è emersa la notizia secondo cui la donna fosse ancora sposata con il cameraman Mark Burton.
Una fonte ha dichiarato al magazine US Weekly: “Jim sapeva che Cathriona era separata. E in più aveva intenzione di chiedere il divorzio a dicembre. Jim non l’avrebbe mai frequentata pubblicamente, se avesse saputo che fosse ancora sposata.”
Stando alle prime ricostruzioni, fatale a Cathriona sarebbe stata un’overdose di quattro diversi psicofarmaci (Ambien, Percocet, Zofran e Propranololo) che la ragazza ha presumibilmente sottratto a Jim, a sua insaputa.
Un’altra fonte vicina all’attore ha aggiunto: “Jim si è accorto solo due giorni dopo la morte di Cathriona che effettivamente non aveva più quei famarci perchè non li assume con frequenza”.





COMMENTI
Vedi tutto