Jennifer Lawrence: ‘Spietata con chi mi usa’

Jennifer Lawrence: ‘Spietata con chi mi usa’

Jennifer Lawrence rivela di non aver alcuna pietà nel far fuori dalla sua cerchia di amicizie, le persone che tentano…


***image_caption***
Jennifer Lawrence rivela di non aver alcuna pietà nel far fuori dalla sua cerchia di amicizie, le persone che tentano di trarre vantaggio della sua posizione di celebrità.
Al magazine Entertainment Weekly, l’attrice 25enne ha dichiarato: “Ho un giro stretto di amici. Nel momento in cui percepisco che qualcuno mi sta usando o si trovi lì per ragioni sbagliate, ho un senso di colpa pari a zero nel tagliarle fuori dalla mia vita”.
“Nessuno dei miei amici si comporterebbe in maniera falsa nei miei confronti. Tutto nella mia vita deve essere autentico.”
A far parte della cerchia di amicizie di Jennifer è senz’altro Amy Schumer, collega che stima particolarmente e che è legata ad uno dei momenti più divertenti e bizzarri del 2015, quando entrambi, in evidente stato di ebbrezza, si ritrovarono a ballare sul pianoforte di Billy Joel.
“Amy è una pazza! – ha detto la Lawrence – una volta eravamo talmente ubriache, che siamo finite sul pianoforte di Billy Joel. È stato davvero divertente…lei non voleva dividere il piano con me, ma alla fine lo ha fatto!”.
Dopo il successo planetario raggiunto con la saga “Hunger Games”, Jennifer crede sia giunta l’ora di voltare pagina.
“La trovo una cosa pazzesca. Ho firmato quel contratto quando avevo 20 anni. Ricordo che mi dicevo: ‘Oh mio Dio, finirò le riprese quando avrò 25 anni’. Sembra così lontano!” – ha spiegato la star hollywoodiana – “All’inizio mi è dispiaciuto, ma adesso sento che è alle spalle. È finita. E va bene ed è tempo di andare avanti”.





COMMENTI
Vedi tutto