Jaguar F-TYPE, una serata milanese | Foto

Jaguar F-TYPE, una serata milanese | Foto

Jaguar F-TYPE protagonista del cortometraggio Desire, presentato ieri a Milano. Il volto femminile è quello di Shannyn Sossamon, la canzone di Lana Del Rey


Il Film Festival Internazionale di Milano è il palcoscenico scelto da Jaguar per presentare in Italia “Desire”, cortometraggio nato dalla collaborazione tra il brand automobilistico britannico e la Ridley Scott Associates. Ieri il film, che ha debuttato a livello internazionale al Sundance London, è stato proiettato fuori concorso in occasione di un evento all’interno del complesso ex Manifatture Tabacchi.

Il film è interpretato da Damian Lewis, vincitore di un Golden Globe, Jordi Mollà e Shannyn Sossamon, protagonisti insieme alla nuova Jaguar F-TYPE, nuova sportiva due posti Jaguar. Lana del Rey, ha scritto per l’occasione il brano colonna sonora del film, “Burning Desire”.

Madrina d’eccezione della serata organizzata da Jaguar la protagonista di “Desire”, Shannyn Sossamon.

 

 

La F-TYPE è però la vera protagonista del film. Si tratta della prima sportiva due posti Jaguar a 50 anni di distanza dal lancio dell’E-TYPE e, grazie al suo design accattivante e alle prestazioni mozzafiato, è già entrata a far parte dei modelli iconici del brand.

Arturo Frixa, Direttore Generale Marketing Jaguar Land Rover Italia, ha commentato: “Siamo orgogliosi di portare “Desire” di fronte al pubblico italiano in una mostra cinematografica internazionale come il MIFF. Abbiamo creduto molto in questo cortometraggio e pensiamo sia la piattaforma ideale per il lancio della Jaguar F-TYPE, uno dei prodotti più importanti degli ultimi 50 anni.

La nuova Jaguar F-TYPE è stata progettata per offrire alte prestazioni. Visivamente, l’esterno mostra un nuovo linguaggio stilistico per le sportive Jaguar, con linee più pulite ottenute attraverso l’uso discreto della tecnologia come nello spoiler a scomparsa e nelle maniglie delle porte. L’interno della F-TYPE è caratterizzato da una filosofia incentrata sul guidatore, con i comandi racchiusi in un’architettura scenografica. Sono disponibili tre modelli: F-TYPE, F-TYPE S e F-TYPE V8 S, equipaggiati rispettivamente con il nuovo propulsore 3.0 litri V6 sovralimentato, disponibile nelle versioni da 340 e 380 CV, e dal 5.0 litri V8 sovralimentato che eroga 495 CV.

La versione top di gamma, la F-TYPE V8 S è in grado di raggiungere i 100 km/h in 4,3 secondi, con una velocità massima di 300 km/h. La F-TYPE S nella versione V6 da 380 CV raggiunge i 100 km/h in 4,9 secondi, con una velocità massima di 275 km/h, che per la F-TYPE diventano di 5,3 secondi e 260 km/h.

Tutte le motorizzazioni sono caratterizzate da una trasmissione Quickshift a otto rapporti, con un selettore Sport-Shift montato centralmente, in grado di offrire un controllo sequenziale manuale completo, possibile anche tramite i paddle montati sul volante.

La F-TYPE è costruita con la quarta generazione della rinomata architettura Jaguar in alluminio leggero. (r.d)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto