Italia – Spagna, gli dei non mollano [Foto]

Italia – Spagna, gli dei non mollano [Foto]

Confederations Cup è andata come andata (0 – 0 alla fine dei supplementari, Italia sconfitta ai rigori per 6 – 7) e gli azzurri immeritatamente fuori dalla finale


Se c’è qualcosa che abbiamo imparato dalla sfortunata partita dell’Italia contro la Spagna (persa ai rigori per 6 a 7) è che gli dei del calcio non sono onnipotenti, ma che alla lunga distanza restano vincenti. Abbiamo imparato che uscire a testa alta dalle sfide ritenute impossibili lascia un senso d’amaro in bocca più sgradevole di quando s’esce bastonati, e abbiamo imparato – non che non lo sapessimo ma certe cose non si smette mai i re-impararle – che il diavolo si annida nei dettagli, nei 5 centimetri che separano un palo da un gol, nella frazione di secondo che impedisce all’attaccante di agganciare il cross… colpa del diavolo, o è semplicemente il prezzo che pagano gli umani a non essere dei. (g.m)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto