Gwyneth Paltrow: ‘Il mio matrimonio è stato un fallimento’

Gwyneth Paltrow: ‘Il mio matrimonio è stato un fallimento’

Per Gwyneth Paltrow, il divorzio da Chris Martin è un argomento ancora delicato. Essendo cresciuta in una famiglia molto stabile…


***image_caption***
Per Gwyneth Paltrow, il divorzio da Chris Martin è un argomento ancora delicato.
Essendo cresciuta in una famiglia molto stabile e unita, per l’attrice hollywoodiana interrompere i 10 anni di matrimonio con il padre dei suoi due bambini, Apple e Moses, è stata una scelta traumatica.
Durante una botta e risposta a Los Angeles, alla domanda su cosa nella sua vita non sia andato secondo i suoi piani, la Paltrow ha prontamente risposto: “Il mio matrimonio. Provengo da una famiglia che è sempre restata unita. I miei genitori sono rimasti insieme fino alla morte di mio padre.”
I matrimoni duraturi dei suoi familiari avevano dato a Gwyneth l’illusione che con Chris l’amore sarebbe durato per sempre.
“Nella mia famiglia non c’è la cultura del divorzio – ha aggiunto al New York Daily News – Avevo molte aspettative e speravo che anche il mio matrimonio sarebbe durato per sempre. Quando ho realizzato che non sarebbe stato così, è stato molto difficile per me. Mi sono ritrovata a fare i conti con tutte le ripercussioni che questo tipo di fallimento avrebbe portato nella mia vita” – ha aggiunto l’attrice 43enne, oggi in coppia con il produttore televisivo Brad Falchuck.





COMMENTI
Vedi tutto