Gli One Direction diventano degli ologrammi?

Gli One Direction diventano degli ologrammi?

Gli One Direction potrebbero diventare ben presto degli ologrammi. Stando a quanto dichiarato da Alki David, fondatore della compagnia Hologram…


***image_caption***
Gli One Direction potrebbero diventare ben presto degli ologrammi.
Stando a quanto dichiarato da Alki David, fondatore della compagnia Hologram USA, le trattative sono in corso da tempo e sarebbero già in stato avanzato.
La boyband, formata da Harry Styles, Liam Payne, Louis Tomlinson e Niall Horan, ha recentemente annunciato di volersi concedere una pausa dopo 5 anni di successi, ma se Hologram dovesse dare l’ok al progetto, le scatenatissime fan potrebbero almeno consolarsi con le riproduzioni dei loro idoli.
L’iniziativa non dovrebbe però coinvolgere Zayn Malik che, dopo aver detto addio al gruppo a marzo, si sarebbe detto contrario all’idea di vedere la sua immagine sotto forma di ologramma.
“Prima dovremmo ucciderlo” – ha dichiarato Alki al magazine Heat.
La compagnia inoltre potrebbe presto “riportare in vita” Whitney Houston attraverso la creazione di un ologramma, che permetterebbe ai fan di assistere ad un suo concerto a 3 anni dalla scomparsa dell’indimenticabile cantante.
Pat Houston, cognata di Whitney, ha commentato così la notizia: “Penso che sia una grande opportunità per i fan di veder rinascere, sotto forma di un ologramma, una delle cantanti più celebri di sempre e che ha lasciato un’eredità che non verrà mai dimenticata nel tempo”.
Hologram USA ha annunciato che l’ologramma della Houston si esibirà in una delle “più grandi arene americane” nel 2016.





COMMENTI
Vedi tutto