Francia, primi raid contro roccaforti ISIS in Iraq – VIDEO

Francia, primi raid contro roccaforti ISIS in Iraq – VIDEO

La Francia, dalla portaerei Charles De Gaulle, ha cominciato i primi attacchi aerei in Siria e Iraq contro le roccaforti dello Stato Islamico


Jet militari dalla portaerei Charles de Gaulle della Francia hanno cominciato le loro prime missioni su territori controllati dallo Stato islamico in Siria e in Iraq e hanno effettuato i primi attacchi aerei, come riportato da www.rt.com. I getti hanno colpito due obiettivi degli Stati islamici in Iraq, ha fatto sapere l’esercito francese su Twitter. La presenza di 26 aerei militari a bordo del Charles de Gaulle triplica le forze francesi nella regione, aggiungendosi ai 12 aerei già di stanza negli Emirati Arabi Uniti e Giordania: sei aerei Rafale e sei Mirage 2000. La Charles de Gaulle, unica portaerei della Francia, è stato schierata nel Mediterraneo sabato.

L’inizio della missione militare del vettore arriva 10 giorni dopo gli attacchi terroristici coordinati a Parigi che hanno lasciato 130 morti e 360 feriti. Il gruppo jihadista dell’ISIS ha rivendicato gli attentati suicidi e le fucilazioni di massa che si sono verificate il 13 novembre in tutta la capitale francese. La Francia ha poi promesso di “intensificare e coordinare” le sue mosse contro lo Stato islamico.

“Intensificheremo i nostri attacchi, sceglieremo obiettivi che faranno il maggior danno possibile per l’esercito terrorista”, ha detto il presidente francese Francois Hollande. L’esercito russo e francese hanno cominciato cooperando nella regione, con lo scambio di dati, dopo che il presidente Vladimir Putin ha ordinato alle truppe russe di lavorare con i francesi come “con gli alleati.”

Circa una settimana fa, è stato ufficialmente dichiarato che l’incidente aereo mortale sopra il deserto del Sinai che ha lasciato 224 morti è stato un atto di terrorismo. Anche il Regno Unito ha offerto la sua assistenza, dicendo che l’Air Force francese può utilizzare il RAF di Akrotiri a Cipro per montare attacchi aerei contro obiettivi in ​​Siria contro lo Stato islamico.

“Il Regno Unito farà tutto quanto in nostro potere per sostenere il nostro amico e alleato Francia per sconfiggere questo culto della morte “, ha detto Cameron.

PER APPROFONDIRE L’ARGOMENTO TERRORISMO:

Attentati di Parigi, i primi spari dei terroristi al Bataclan durante il concerto – VIDEO

Abdelhamid Abaaoud, in un video le dichiarazioni della mente degli attentati di Parigi – VIDEO

Vladimir Putin contro i terroristi: “Perdonarli spetta a Dio, mandarli a lui spetta a me”

Come comportarsi durante un attacco terroristico, 8 cose da sapere

Simona Vitale





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto