Expo 2015 – 5 padiglioni da non perdere

Expo 2015 – 5 padiglioni da non perdere

L’Expo 2015 di Milano si avvicina e i padiglioni sono quasi tutti completati, diamo uno sguardo ai migliori


Ci stiamo avvicinando all’Expo 2015 di Milano, i battenti si apriranno il primo Maggio e chiuderanno il 31 di ottobre, il tema sarà “Nutrire il pianeta, energia per la vita”. Tema sempre più attuale data la scarsità di cibo che colpirà il mondo nel breve periodo.

L’Expo sarà ospitato in un’area vicina al nuovo polo fieristico di Rho e coprirà una superfice di più di un km quadrato. L’area sarà divisa tra più di 140 nazioni che allestiranno un padiglione a tema.

Abbiamo scelto i 5 migliori padiglioni, cosa ne pensate?

Italia

Expo 2015 - 5 padiglioni da non perdere

La struttura avrà 6 livelli fuori terra e avrà un’area di 13.000 mq. All’Italia in quanto nazione ospitante non è concesso un solo palazzo ma un intero cardo, l’asse secondario. Nella zona italiana sarà presente anche il padiglione dell’Unione Europea, un’area dedicata alle regioni e i territori e un’area dedicata al made in Italy e a Coldiretti.

Repubblica Ceca

Expo 2015 - 5 padiglioni da non perdere

Il padiglione della Repubblica Ceca avrà come tema l’acqua e la tecnologia per la pulizia della stessa e per il suo uso sicuro. Una parte dell’esposizione sarà incentrato su un nuovo sistema di pulizia dell’acqua grazie alle nanotecnologie. Ci sarà un ristorante con specialità ceche, dalla birra al cibo.

Malesia

Expo 2015 - 5 padiglioni da non perdere

Il padiglione della Malesia sarà ispirato alla foresta pluviale e ai suoi semi. Lo stesso padiglione assomiglierà a dei semi di riso. I semi della foresta sono centrali nella vita dei malesi e sono usati in innumerevoli ricette. Il padiglione in sé sarà un viaggio attraverso gli obiettivi della Malesia, da nazione basata sull’agricoltura che punta a diventare una nazione dall’industria altamente specializzata pur rispettando l’ecosistema. Alla fine del viaggio ci sarà una selezione di specialità culinarie malaysiane.

Cina

Expo 2015 - 5 padiglioni da non perdere

Il padiglione della Cina sarà incentrato sull’agricoltura, il cibo, l’ambiente e lo sviluppo sostenibile. C’è un richiamo al concetto cinese di uomo come parte della natura. L’esibizione sarà divisa in tre aree: I doni della natura, dove saranno illustrate le tecniche agricole cinesi e il tipo di terra presente in Cina; Cibo come vita, dove sarà illustrato il percorso produttivo dei piatti cinesi come il tofu; Tecnologia e futuro, dove saranno illustrati i progressi fatti nel campo agricolo e i traguardi che stanno per essere raggiunti.

Israele

Expo 2015 - 5 padiglioni da non perdere

Il padiglione israeliano vuole mostrarci come una nazione nuova che attraverso lavoro, ricerca e sviluppo è riuscito a trasformare una terra arida in una delle terre più fertili. Il padiglione mostrerà ai visitatori parte delle conoscenze che Israele ha acquisito negli anni nel campo dell’agricoltura. Il muro del padiglione è un muro verticale di 70 mt. di lunghezza e alto 12 mt.





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto