Ed Sheeran fa preoccupare la sua famiglia

Ed Sheeran fa preoccupare la sua famiglia

Jethro Sheeran ha confessato di essere molto preoccupato per la salute e lo stile di vita del cugino Ed Sheeran,…


***image_caption***
Jethro Sheeran ha confessato di essere molto preoccupato per la salute e lo stile di vita del cugino Ed Sheeran, fotografato lo scorso febbraio in evidente stato d’ebbrezza all’after-party dei Brit Awards.
Nel commentare gli scatti, Jethro ha dichiarato al Daily Mirror: “Ero preoccupato per lui. Secondo me aveva bevuto troppo. Ed era un po’ imbarazzato, ma non ci poteva far nulla ormai.”
A far preoccupare la famiglia di Ed è anche la sua “simpatia” verso le droghe: in passato infatti il 24enne avrebbe perso il controllo delle sue azioni dopo aver fatto utilizzo di ecstasy.
“Ed ha detto pubblicamente di aver assunto droghe in passato – ha affermato Jethro – Una volta si è innamorato di un pouf imbottito mentre era sotto l’effetto dell’ecstasy. E la sua canzone ‘Bloodstream’ parla proprio di questo: aveva sostanze chimiche nel flusso sanguigno.”
Dopo la rottura con l’ex-fidanzata Athina Andrelos, avvenuta ad inizio anno, Ed si è recentemente detto confuso a proposito delle attenzioni rivoltegli da parte delle ragazze.
Il cugino del cantante continua: “La rottura con la sua ex è stata molto dura, Ed teneva molto a lei. L’aveva portata persino in Irlanda per presentarle nostra nonna. Ora sta cercando di abituarsi a tutte le attenzioni e le avances che riceve dalle sue fan. È un po’ confuso perché sa che, se fosse un semplice tassista, le cose sarebbero molto diverse. Penso che le ragazze siano innamorate della sua voce.”
Sheeran ha di recente annunciato di volersi concedere una pausa dalle scene a partire da dicembre, ma, nella sua agenda, sembra ci sia viaggio in Ghana, dove spera di trovare la giusta ispirazione per il suo prossimo album.
“Penso che vorrà rilassarsi a casa e guardare dei film. Gli piace lo stile musicale del Ghana e sa che lì non avrà alcuna pressione addosso. Spera solo di non essere riconosciuto anche lì” – ha aggiunto Jethro.





COMMENTI
Vedi tutto