Don Gallo, gravi le sue condzioni

Don Gallo, gravi le sue condzioni

Il sacerdote viene monitorato costantemente, a domicilio, nella sua comunità


Le condizioni di Don Andrea Gallo sono peggiorate. Il sacerdote conosciuto per il suo impegno sociale e civile ha 85 anni. La Comunità di San Benedetto al porto, fondata nel centro di Genova dallo stesso sacredote, ha diramato attraverso il sito ufficiale una breve nota che riportiamo interamente:

Ci rivolgiamo a tutte le persone che vogliono bene a Don Andrea Gallo, lo facciamo con la mitezza e il rispetto che in questi giorni hanno accompagnato la fragilità della sua salute. Lo facciamo per dire a voi tutti che le condizioni di Don Andrea  si sono aggravate e che è monitorato, ora per ora, attraverso un’ assistenza medica domiciliare, nella sua comunità San Benedetto al Porto. Chiediamo a TUTTI voi, cosi come è avvenuto in questi giorni difficili, di mantenere intorno a Don Andrea e alla Comunità la quiete e la tranquillità, in questo momento ancor piu’ difficile. Mandiamo a tutti voi sin da ora un ringraziamento collettivo, certi del vostro affetto che ci conforta“. (r.d)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto