Don Andrea Gallo è morto, aveva 85 anni

Don Andrea Gallo è morto, aveva 85 anni

Uno dei parroci più amati anche dai laici, si è spento nel calore e nel conforto costante della sua Comunità di San Benedetto al Porto, a Genova.


Leggiamo la notizia su Twitter, soltanto un semplice e dignitoso cinguettio che vi riportiamo:

Don Gallo.

Don Andrea Gallo si è spento all’età di 85, dopo una malattia che negli scorsi giorni ha lentamente preso il sopravvento. Non ci sono altre notizie in merito, ma riportiamo la nota integrale che la Comunità Di San Benedetto al Porto ha rilasciato stamane sulla pagina ufficiale di Facebook:

“Ci rivolgiamo a tutte le persone che vogliono bene a Don Andrea Gallo, lo facciamo con la mitezza e il rispetto che in questi giorni hanno accompagnato la fragilità della sua salute. Lo facciamo per dire a voi tutti che le condizioni di Don Andrea si sono aggravate e che è monitorato, ora per ora, attraverso un’ assistenza medica domiciliare, nella sua comunità San Benedetto al Porto. Chiediamo a TUTTI voi, cosi come è avvenuto in questi giorni difficili, di mantenere intorno a Don Andrea e alla Comunità la quiete e la tranquillità, in questo momento ancor piu’ difficile. Mandiamo a tutti voi sin da ora un ringraziamento collettivo, certi del vostro affetto che ci conforta”.

Se ne va dunque uno dei sacerdoti più controcorrente di sempre, un amante del Vangelo di Gesù, ma anche di De Andrè, un parroco che ha sempre preferito la strada alle chiese, un prete vicino alla gente e meno ai suoi colleghi. Se ne va una figura apprezzata da credenti e soprattutto da laici, se ne va un uomo di Dio criticato dalla Chiesa dell’uomo.

(b.p.)





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto