Cosa dice Kenji Goto, l’ostaggio giapponese nella mani dell’ISIS, nell’ultimo video pubblicato

Cosa dice Kenji Goto, l’ostaggio giapponese nella mani dell’ISIS, nell’ultimo video pubblicato

Kenji Goto Jogo, l’ostaggio giapponese nelle mani dell’ISIS, è apparso in un nuovo video in cui chiede la liberazione della terrorista arrestata in Giordania.


L’ISIS ha rilasciato un nuovo video del giornalista giapponese ostaggio dello Stato islamico Kenji Goto Jogo. Ecco la trascrizione del video.

“Sono Kenji Goto Jogo. A Rinko, i giapponesi e il governo giapponese. Questo è il mio ultimo messaggio e mi è stato detto che ora l’unico ostacolo alla mia libertà è solo il Governo giordano che ritarda il rilascio di Sajida. Dite al Governo giapponese di mettere tutta la sua pressione politica sulla Giordania. Il tempo è molto poco. E’ me per lei, cosa sembra essere tanto difficile da capire? E’ stata una prigioniera per un decennio e io sono stato un prigioniero solo per alcuni mesi. Lei per me. Uno scambio diretto. Ogni altro ritardo del Governo giordano significa che saranno responsabili della morte del loro pilota che sarà seguita dalla mia. Ho solo altre 24 ore da vivere e il pilota ha anche meno. Per favore, non lasciateci morire. Ogni altra tattica volta a perdere tempo avrà come risultato la nostra morte. La palla è ora nel campo giordano.”

https://www.youtube.com/watch?v=I6X2InknFbE





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto