Come si chiamerà il royal baby

Come si chiamerà il royal baby

Ecco tutti i possibili nomi dell’erede al trono d’Inghilterra


Ieri pomeriggio alle ore 16.24 (17.24 ora italiana) è nato il tanto atteso primogenito della coppia formata da William e Kate. Il popolo inglese ha accolto con grande gioia la notizia e anche sui social network, in particolar modo Twitter, l’attenzione per l’evento è stata, ed è ancora, altissima. L’hashtag#RoyalBaby” è stato utilizzato più di 900.000 volte.

Ancora non è arrivata nessuna notizia per quanto riguarda il nome dell’erede al trono d’Inghilterra. Insieme all’annuncio della nascita è stato aggiunto che il nome verrà svelato “a tempo debito“. Quella dell’attesa, anche, per sapere come si chiamerà il principino è ormai una tradizione. Quando infatti 31 anni nacque William il popolo della Regina Elisabetta dovette aspettare per una settimana per sapere quale nome fosse stato dato al Principe. Per Carlo invece l’attesa durò ben un mese.

Fin dai tempi del matrimonio di William e Kate gli inglesi scommettono su come si chiamerà l’erede al trono d’Inghilterra. Adesso che sono stati esclusi i nomi femminili i più quotati sono George, James, Alexander e Louis. Secondo un portavoce dell’agenzia di scommesse irlandese Paddy Power il favorito attualmente è George. Se la coppia reale decidesse proprio per questo nome il piccolo principe, una volta salito al trono, diventerebbe Re Giorgio VII.

Anche l’agenzia Ladbrokes ha voluto dire la sua circa la questione. Da loro infatti il nome che in questo momento si trova in vantaggio è James. Quest’ultimo ha sia un riferimento alla famiglia reale, il royal baby diventerebbe Giacomo III, ed è anche il nome del fratello della Duchessa di Cambridge. Quello su cui ogni agenzia è d’accordo è che gli Inglesi sono impazziti. In una sola giornata si è arrivati ad accettare scommesse per oltre 82.000 sterline.

Tra le varie opzioni ci sono anche Arthur e Philip. I due nomi sono rispettivamente del marito della regina Vittoria e del consorte di Elisabetta II. Tra i nomi più utilizzati dalla Famiglia Reale negli ultimi quattrocento anni ci sono anche Charles ed Edward i quali sono però già presi da due membri della monarchia viventi. George invece non è stato più utilizzato dagli anni ’50 in poi e per questo motivo è il favorito.

William e Kate potrebbero però decidere di dare un nome che è sì legato alla tradizione familiare ma poco utilizzato e cioè Arthur. Il primo ed unico King Arthur fu il celebre Re della Tavola Rotonda. Se invece la Duchessa di Cambridge e il Principe optassero come nome per il loro primogenito James, sarebbe una scelta conciliante nei confronti degli autonomisti per la Scozia. Da sempre infatti James è il nome dei sovrani scozzesi.

In occasione della nascita del royal baby, tutte le testate giornalistiche inglesi hanno voluto dedicare la copertina al grande evento. Il celebre quotidiano “The Sun” per l’occasione ha cambiato il proprio nome in “The Son” (il figlio). L’espressione “It’s a boy!” (è un maschietto) quest’oggi nella capitale inglese troneggia ovunque. (s.e.)

L’annuncio ufficiale della nascita





COMMENTI

Lascia una risposta


Vedi tutto