Charlie Sheen: ‘È vero, sono positivo all’HIV’

Charlie Sheen: ‘È vero, sono positivo all’HIV’

Charie Sheen ha annunciato di essere positivo all’HIV. L’attore 50enne ha affermato di non essere “pienamente” a conoscenza di come…


***image_caption***
Charie Sheen ha annunciato di essere positivo all’HIV.
L’attore 50enne ha affermato di non essere “pienamente” a conoscenza di come abbia contratto il virus e di averlo inizialmente scambiato per un tumore al cervello.
La scioccante conferma è avvenuta nel corso di un’intervista rilasciata al ‘Today Show’: “Sono qui per ammettere di essere affetto dall’HIV. È dura riuscire ad assorbire queste tre lettere”.
Dalla diagnosi, avvenuta quattro anni fa, Charlie ha inoltre rivelato di essere stato vittima di numerosi complotti e ricatti.
Rifiutandosi di rivelare il numero di persone pagate, Sheen ha detto: “Sono solo soldi che sono stati sottratti ai miei figli”.
Charlie, che non ha mai fatto mistero di aver praticato del sesso a pagamento, ha confessato di essere stato ricattato anche da una prostituta, che trovò accidentalmente un test dell’HIV nel bagno di casa sua.
“Da quando sono a conoscenza del mio stato di salute, ho sempre utilizzato il profilattico” – ha precisato l’attore.
Fatta eccezione per due donne, con cui Charlie ha ammesso di aver fatto sesso senza alcuna protezione.
“Stanno ricevendo le cure del mio dottore” – ha detto Sheen a proposito.
Nella giornata di ieri, la notizia della positività all’HIV di Charlie era stata fatta trapelare dal National Enquirer e da RadarOnline.





COMMENTI
Vedi tutto