Caitlyn Jenner torna sull’incidente mortale: ‘Non ricordo molto’

Caitlyn Jenner torna sull’incidente mortale: ‘Non ricordo molto’

Caitlyn Jenner ammette di non ricordare molto del tragico incidente stradale di inizio anno, in cui perse la vita una…


***image_caption***
Caitlyn Jenner ammette di non ricordare molto del tragico incidente stradale di inizio anno, in cui perse la vita una donna.
La neo-transgender – che all’epoca dei fatti era ancora nota come Bruce – rischia il processo per omicidio colposo in seguito allo scontro, avvenuto nel febbraio di quest’anno sulla Pacific Coast Highway, in California.
E a proposito dell’incidente ha dichiarato a ‘Today’: “Ricordo veramente poco. Ricordo solamente che è successo e poco più”.
“Non credo che si possa superare una tragedia del genere. Quell’episodio mi ha insegnato che bisogna vivere la vita al meglio finché si può”.
Sebbene non ricordi i dettagli dello scontro automobilistico, Caitlyn insiste nel dire che non stesse andando ad una velocità elevata.
“Ero al di sotto dei limiti di velocià. Stavo andando tra i 46 e i 50. Il mio hairbag non si è nemmeno aperto”.
Sebbene sia improbabile che Caitlyn finisca dietro le sbarre qualora venisse trovata colpevole, i legali dell’ex-campione olimpico vorrebbero evitare anche una sentenza che condanni la loro assistita ai servizi sociali in carceri maschili.
“I media vorrebbero quella foto – insiste la Jenner – Sarebbe lo scenario peggiore. Se dovesse succedere, direi che sarebbe un’ingiustizia mettere una trans a lavorare in una cella di uomini”.
A conti fatti però Caitlyn sente di essere fortunata per aver vissuto la sua vita sia da uomo che da donna.
“Se penso alla mia vita e al punto in cui mi trovo adesso, mi rendo conto che ho fatto delle esperienze incredibili” – continua l’ex- marito di Kris Jenner – “Poche persone vivono le loro vite in due generi. Tutti si chiedono cosa si prova a passare da un lato all’altro. E se cambia qualcosa nel modo di pensare, di agire e tutto. Io ho avuto l’opportunità di farlo. E onestamente tutto è nuovo e divertente. Da quel punto di vista, le cose stanno andando alla grande”.





COMMENTI
Vedi tutto