Bradley Cooper: star dalla mancia ‘generosa’

Bradley Cooper: star dalla mancia ‘generosa’

Bradley Cooper confessa di essere una star dalla mancia “generosa”. Per far bella figura al cospetto della fidanzata Irina Shayk…


***image_caption***
Bradley Cooper confessa di essere una star dalla mancia “generosa”.
Per far bella figura al cospetto della fidanzata Irina Shayk dopo una cena romantica, infatti, l’attore hollywoodiano pare offra delle laute ricompense ai camerieri a servizio del suo tavolo.
“È stato mio padre a inculcarmi questa cosa – ha dichiarato Cooper a Magic Radio – ed è per questo che sono sempre generoso ai ristoranti. Per una cena da 120 dollari, do una mancia da 30 o 35 dollari. Mi sembra una cosa più corretta”.
Bradley, che nel nuovo film ‘Il Sapore del Successo’ veste i panni di uno chef, inoltre, ha ricordato quando, da ragazzo e dall’altra parte della barricata, era lui a ricevere la mancia da parte dei clienti.
“Anche io ho servito i tavoli. Ho lavorato in cucina fino al college, ma credo di essere stato il peggiore cameriere della storia. Per fortuna è durato solamente per un breve periodo”.
Dopo aver messo su qualche chilo per la sua parte teatrale a Broadway nello spettacolo “Elephant Man”, Bradley ammette di aver tentato in tutti i modi di perdere peso in vista dell’inizio delle riprese del film, in cui recitano anche Sienna Miller e, in un cameo, anche Riccardo Scamarcio.
“Ho provato disperatamente a perdere una decina di chili. Ma sai, quando passi buona parte delle riprese in una cucina, è davvero dura! Ho preparato veramente tutti i piatti che vedete nel film” – ha spiegato il sex-symbol 40enne – “Si trattava di cibo vero e proprio e aveva un profumo delizioso. Era lì di fronte a me e anche l’aspetto non era affatto male! Solitamente quando una scena terminava, tutti i membri dello staff prendevano d’assalto la cucina.”





COMMENTI
Vedi tutto