Bradley Cooper diventa ‘cuoco’: ‘Grazie Gordon Ramsay’

Bradley Cooper diventa ‘cuoco’: ‘Grazie Gordon Ramsay’

Bradley Cooper ringrazia Gordon Ramsay per i preziosi consigli offertigli durante la preparazione del nuovo film “Il Sapore del Successo”,…


***image_caption***
Bradley Cooper ringrazia Gordon Ramsay per i preziosi consigli offertigli durante la preparazione del nuovo film “Il Sapore del Successo”, per cui ha recitato al fianco di Sienna Miller.
L’attore 40enne ha rivelato come il celebre chef abbia giocato un ruolo importante ai fini della buona riuscita della sua performance nella pellicola, in cui veste i panni di un cuoco, determinato a lasciarsi alle spalle il suo passato di eccessi e rilanciare la sua carriera tra i fornelli.
Intervistato dal ‘The Sun’, Cooper ha dichiarato: “Il valore di Gordon è inestimabile. Si è messo a nostra completa disposizione. È straordinario”.
A proposito del film, in cui ha recitato anche Riccardo Scamarcio in una piccola parte, Bradley ha aggiunto a Philly.com: “Con i coltelli me la cavo, ma non è nulla in confronto a quello che ho dovuto imparare durante la preparazione di questo film, le conoscenze che ho acquisito e che rappresentano il bello di fare l’attore. Il cinema mi ha dato la possibilità di accedere a mondi, che erano persino difficili da immaginare.”
“Ho trascorso intere giornate con Gordon Ramsay. L’ho osservato mentre cucinava, ho cucinato con lui. Ho prestato servizio nel suo ristorante e lavorato con Clare Smythe e la sua compagnia, il che è stato incredibile. Lei è l’unica donna chef del Regno Unito, con tre stelle Michelin. Poi c’era Marco Pierre White, un giovane cuoco da cui ho imparato tantissimo. Marcus Wareing, che nel film fa da consulente e che ha creato i piatti, è stato sul set tutti i giorni, dietro il monitor”.





COMMENTI
Vedi tutto