Belen Rodriguez difende Anna Tatangelo dal ‘bigottismo’

Belen Rodriguez difende Anna Tatangelo dal ‘bigottismo’

Belen Rodriguez ha offerto piena solidarietà ad Anna Tatangelo, recentemente travolta dalle critiche per gli scatti osé con cui ha…


***image_caption***
Belen Rodriguez ha offerto piena solidarietà ad Anna Tatangelo, recentemente travolta dalle critiche per gli scatti osé con cui ha deciso di aderire alla campagna della Lilt, la Lega Italiana per La Lotta ai Tumori.
Direttamente da Londra, dove si è recata per prendere parte ad uno shooting fotografico, la showgirl argentina ha postato una foto della copertina del ‘Time’, che, mediante l’immagine di una donna seminuda, ha scelto di muovere le coscienze su un tema fondamentale come quello della prevenzione.
Su Instagram, Belen ha scritto: “Appena arrivata a Londra e sul comodino della stanza trovo questo #magazinetime Contro il bigottismo e a favore della prevenzione sempre. @annatatangeloofficial”.
“Grazie amica mia! @belenrodriguezreal” – ha risposto la Tatangelo sempre sui social, colpita dal gesto della bella sudamericana.
“Per attirare l’attenzione verso l’argomento non occorre spogliarsi”, avevano sostenuto alcuni gruppi di donne che hanno addirittura chiesto la rimozione dei cartelloni e dei volantini.
Anna, dettasi “indignata” per le ingiustificate critiche, ha così risposto: “Sono dispiaciuta ma anche un po’ indignata per quello che è stato scritto riguardo la mia campagna LILT. (…) Il tumore riguarda tutti e la prevenzione DEVE interessare tutte le età, soprattutto le ragazze. Ricordo che sono stata scelta anche per questo, perché ho 28 anni e sono una donna e una mamma che sostiene uno stile di vita sano per se stessa e suo figlio”.





COMMENTI
Vedi tutto