Anticipazioni tutto lo sport nel week end

Anticipazioni tutto lo sport nel week end

Il calciomercato la fa da padrone, quello giocato con le prime amichevoli dai ritiri, ma su tutti svetta la Formula 1 con il Gran Premio di Germania di Hockenheim.


Le notizie di calciomercato legate a Juventus, Milan, Inter, Roma, Lazio e Napoli costelleranno il week end di interesse sportivo insieme alle amichevoli dai ritiri, ma non ci sarà solamente il calcio a farla da padrone.

Formula 1. La Formula 1 con il Gran Premio di Hockenheim è già pronta ad aprire le porte del proprio circo motoristico per un appuntamento che rinnoverà la sfida tra i due piloti Mercedes, Lewis Hamilton e il padrone di casa Nico Rosberg. Una sfida che rinnova l’ultima di Silverstone, quando con le pantofole è stato Hamilton ad usarle per spingere sull’acceleratore. A rinnovare le speranze di casa Ferrari, le ultime su una probabile trattativa tra il team di Maranello e un possibile ritorno di Jean Todt nella scuderia del cavallino rampante. Notizie, queste, che segnalano ulteriormente le difficoltà delle rosse nel trovare una quadra per uscire dalla crisi di risultati che oramai le attanaglia da qualche anno. Anche la pazienza di un sanguigno come Fernando Alonso potrebbe venirne meno. Attendiamo l’esplosione, se non la sua almeno quella della Ferrari. Il tutto con l’orecchio puntato alle condizioni di salute di Michael Schumacher che a detta della moglie Corinne il peggio sembra oramai alle spalle.

Calciomercato. Per quanto concerne il calcio non si può non vociferare su Antonio Conte, sia per conoscere il suo destino futuro quanto per sapere sul suo inaspettato e clamoroso addio alla Juventus. L’allenatore non sembra sia andato nel pallone, poiché le richieste fatte alla società sono apparse del tutto legittime. Ma su questo divorzio pesa molto la tempistica. C’è chi afferma che si era già compiuto da tempo, ma la società pare abbia voluto prolungarne l’annuncio in vista della campagna abbonamenti. Se fosse realmente così un’altra tegola si abbatterebbe sul già discusso Presidente bianconero Andrea Agnelli, reo di aver usato Conte e tifosi per battere cassa. E Massimiliano Allegri ? Ha iniziato il rapporto con la sua nuova società di destinazione come ogni allenatore fa all’esordio. Grandi complimenti a chi lo ha preceduto e nuovi obiettivi, di molto ridimensionati però. Rientrato nel frattempo lo spauracchio Pirlo, in casa Juve ha suonato il campanello il tanto atteso Morata. Come il tanto atteso Iturbe alla Roma. attendiamo ulteriori sviluppi sul calciomercato, sviluppi e non chiacchiere da spogliatoio.

Amichevoli dai ritiri. Per quanto riguarda le amichevoli del week end, la Roma che scenderà in campo oggi alle ore 17.30 a Rieti contro l’Indonesia Under 23, aprendo così le danze degli scontri. Domani toccherà a Fiorentina, alle ore 17.30 a Moena contro il Kalloni, Genoa, a Neustift contro il Val Stubai, e Sampdoria alle ore 17.00 a Bardonecchia contro l’Union Valle di Susa. Sarà la giornata di domenica quella in cui si concentreranno il maggior numero di amichevoli per le restanti squadre di serie A. l’Inter sarà di scena alle ore 16.00 a Pinzolo contro il Prato, il Milan alle ore 18.00 a Monza contro la squadra della città, la Lazio ad Auronzo contro l’Indonesia Under 23, il Chievo alle ore 17.30 a San Zeno contro la Virtus Borgo Venezia, l’Udinese alle ore 17.00 a Villach contro la formazione del St. Pauli, il Cagliari a Sappada alle ore 17.30 contro una Rappresentativa Friulana, il Torino a Riscone alle ore 17.30 contro la formazione del Barnsley ed infine il Sassuolo alle ore 17.00 a Malles contro la Rappresentativa locale.

 

Francesco Serviente





COMMENTI
Lascia una risposta

Vedi tutto